`

ROMAGNAMENTE: RIPARTE LA RASSEGNA LETTERARIA MARTEDì 20 DICEMBRE ORE 1830 CON SILVIA MANZANI ‘FIGLI DELLO STESSO SESSO’ (ED FERNANDEL)

Cincopa video hosting solution for your website. Another great product from Cincopa Send Files.

ROMAGNAMENTE: AUTRICI E AUTORI DEL NUOVO MILLENNIO – RIPARTE LA RASSEGNA LETTERARIA MARTEDì 20 DICEMBRE ORE 1830 CON SILVIA MANZANI ‘FIGLI DELLO STESSO SESSO’ (ED FERNANDEL) @ CLOU CAFE – PIAZZETTA DEGLI ARIANI – RAVENNA
Descrizione
Torna ROMAGNAMENTE in versione Invernale: DUE appuntamenti al mese, dal 20 DICEMBRE AL 17 APRILE dalle 18:30 alle 20:00 si terrà presso il Clou Cafe di Ravenna, ‘Romagnamente’, Rassegna Letteraria con Aperitivo (preparato dallo Chef Andrea del Ristorante 45 – 5 Euro), nata dalla collaborazione fra noanda.com, la casa Ed. Fernandel, Voras Editore, Longo Editore e Arcigay Frida Byron Ravenna, alla sua seconda edizione dopo il successo estivo al bagno Ruvido :) . In 10 appuntamenti verranno toccati tutti gli argomenti possibili, sia per le persone grandi che per le persone piccole :) rivolgendosi serata dopo serata ad un pubblico openminded e curioso. Introduce, dialoga e sdrammatizza con autrici ed autori Tania (noanda.com) Moroni , artista, performer, presidentessa di Arcigay Ravenna.

LE DATE:
20 Dicembre 2011 martedì ore 1830 Silvia Manzani ‘Figli di Uno stesso sesso’ Ed. Fernandel
27 Dicembre 2011 martedì ore 1830 Massimo Padua ‘Si sta facendo Buio’ Ed. Voras
03 Gennaio 2012 martedì ore 1830 in collaborazione con la Libreria Dante, presentazione e lettura di libri per bambin* a tema ecologia e fantasia (Lena la Balena, le filastrocche d’altri tempi, …) di autrici romagnole, con truccabimbi gratuito!!!
10 Gennaio 2012 martedì ore 1830 Carla Baroncelli ‘Per amor di cronaca. I miei 23 anni al TG2′ Ed. Fernandel
14 Febbraio 2012 martedì ore 1830 S. Valentino MAURA CHIULLI !!! libro nuovo (SORPRESA!!!)
21 Febbario 2012 martedì ore 1830 Roberto Gavelli ‘Promontorio 7′ Ed. Arethusa
20 Marzo 2012 martedì ore 1830 Serena Corsi & Presentazione Rivista FERNANDEL
27 Marzo 2012 martedì ore 1830 Giorgio Ghibaudo ‘Kiss Face’ LGBT Lineadaria Editore
10 Aprile 2012 martedì ore 1830 Monica Vodarich ‘Il villaggio brucia, la vecchia si pettina’ Aletti Editore
17 Aprile 2012 martedì ore 1830 Roberto Mercadini e Formazione Minima ‘Melangolo’ & SORPRESA!

I generi trattati dalla Rassegna letteraria invernale spaziano sia nella tematica che nella presentazione: aperitivo d’inaugurazione della Rassegna il 20 Dicembre ore 1830, con Silvia Manzani che parla di Omogenitorialità, poi il 27 Dicembre, stessa ora Massimo Padua con la raccolta di racconti dark ‘Si sta facendo Buio’; mentre apriamo il nuovo anno il 3 Gennaio ore 1830, in attesa della Befana, con l’aperitivo per mamme e piccini, con presentazione di diversi libri per bambini, lettura di storie e truccabimbi gratuito, in collaborazione con Libreria Dante di via Diaz.!!!
Martedì 10 Gennaio torniamo semiserie con le realtà raccontate direttamente dalla protagonista che ha fatto cronaca per 23 anni: Carla Baroncelli.
In Febbraio abbiamo scelto la data di San Valentino, quindi il 14 Febbraio, per presentare il nuovo libro alle 1830 (il cui titolo è ancora un segreto!) di MAURA CHIULLI, in collaborazione con Arcigay Ravenna & Rimini: il primo APERITIVO ARCIGAY DI SAN VALENTINO a Ravenna!
Risate a non finire invece il 21 febbraio con Roberto Gavelli (si, l’autore comico) con ‘Promontorio 7′ nella più INCONSUETA presentazione mai vista…
A Marzo sbocciano i fiori e sboccia anche il nuovo numero della RIVISTA FERNANDEL, che verrà presentata martedì 20 marzo, sempre 1830, attraverso il racconto della ‘reporter della realtà del mondo’ Serena Corsi (che sarà anche ospite su Radioscintilla.it, il 20 dicembre 2011 ore 1430, durante il programma Liber* di Esitere di Arcigay Ravenna).
Il 27 Marzo invece Giorgio Ghibaudo ci racconta con leggerezza i primi amori e le prime emozioni espresse verso lo stesso sesso con Kiss Face, un libro molto caro alla comunità LGBT* perchè narra una storia in modo limpido e – per una volta – leggero, senza cadere nel melodramma o nella sterotipizzazione dei personaggi.
Aprile apre con un tema difficile: il 10 Monica Vodarich ci racconta il suo libro ‘Il villaggio brucia, la vecchia si pettina’ che affronta il tema della violenza attraverso la storia di una donna.
Ultimo appuntamento Romagnamente sarà il 17 Aprile dove l’ironia del TEATRO CANZONE allieterà l’aperitivo conclusivo della rassegna, attraverso le note e l’estro di Roberto Mercadini e dei Formazione Minima.

Aperitivo a buffet dello Chef Andrea del Ristorante 45 – costo aperitivo 5 Euro

Ingresso Libero

Indirizzo: Clou Cafe, Piazzetta degli Ariani (vicino Scout)- Ravenna centro
Info & prenotazioni: +39 333 6117894

FB: Romagnamente/Clou Cafe

Il Calendario degli appuntamenti nel dettaglio:

Dicembre 2011:
20 martedì ore 1830 Silvia Manzani ‘Figli di Uno stesso sesso’ Ed. Fernandel
Siamo sicuri che celebrare la festa della mamma e del papà in un nido d’infanzia sia una scelta azzeccata? E che sia educativo trattare l’omosessualità fra i banchi di scuola come un argomento tabù? Forse no, perché di bambini che crescono con madri lesbiche e padri gay ce ne sono sempre di più. In Italia i minori sono circa centomila, una stima che fotografa un fenomeno in crescita, quello delle famiglie omogenitoriali, che a sua volta s’inserisce nella più generale trasformazione della famiglia contemporanea. I dubbi dell’opinione pubblica sono molti, anche se le più importanti ricerche, realizzate per lo più negli Stati Uniti e nei paesi del Nord Europa, li smentiscono. Sottolineando che l’ambiente famigliare in cui cresceranno quei bambini, poi adolescenti e un giorno adulti, non li porterà per forza a sviluppare identità omosessuali, a soffrire di depressione, a vivere da esclusi o da emarginati. E su questo il mondo della scuola, a partire dal nido, ha una grande responsabilità: quella di imparare ad accogliere e a spiegare senza giudicare. I pregiudizi da abbattere sono molti, e la pedagogia ha davanti a sé una sfida enorme, ma ha anche i mezzi per vincerla.

27 martedì ore 1830 Massimo Padua ‘Si sta facendo Buio’ Ed. Voras
“Si sta facendo buio” raccoglie vari racconti di Massimo Padua, storie cupe che esplorano le inquietudini del nostro vivere indagando tra gli incubi e le fragilità dell’essere umano. Il buio che incombe sulla società e che si alimenta dei nostri vizi, orrori e turbamenti, è interpretato mediante sottili metafore, uno sguardo diverso, insolito, e viene sviscerato fino a fornirci un quadro nel quale la soluzione pare a portata di mano… e tuttavia ci sfugge.

Gennaio 2012:
3 martedì ore 1830 in collaborazione con la Libreria Dante, presentazione e lettura di libri per bambin* a tema ecologia e fantasia (Lena la Balena, le filastrocche d’altri tempi, …) di autrici romagnole, con truccabimbi gratuito!!!

10 martedì ore 1830 Carla Baroncelli ‘Per amor di cronaca. I miei 23 anni al TG2′ Ed. Fernandel
Carla Baroncelli, giornalista Rai dal 1986 al 2008, raccoglie in questo libro gli episodi più significativi della sua carriera. Diciotto storie in presa diretta che raccontano il giornalismo televisivo e il suo linguaggio attraverso una grande varietà di temi. Dalla cronaca nera alla prostituzione, dalla delinquenza minorile all’immigrazione, dall’autismo all’Alzheimer, i dettagli tecnici si mescolano alle emozioni suscitate dalle persone che l’autrice ha incontrato, anche solo per il breve tempo di un’intervista.
Le riflessioni contenute in questo libro ci fanno comprendere quanta umanità ci possa essere in una giornalista che nel proprio lavoro ci ha messo il cuore, quante scelte anche drammatiche e quanti condizionamenti ci sono in un servizio per il telegiornale, che spesso per brevità è costretto a tagliare tanti perché.

Febbraio 2012
14 martedì ore 1830 S. Valentino MAURA CHIULLI !!! libro nuovo (SORPRESA!!!)
Maura Chiulli, pescarese di nascita ma riminese d’adozione, oltre ad essere Presidente di Arcigay Rimini, fa parte della nuova segreteria nazionale Arcigay per la quale segue il settore scuola, giovani e politiche di genere.
Classe ’81, Maura è in primis attrice e sceneggiatrice per il teatro ma, allo stesso tempo, si occupa anche di scrittura e letteratura. Dopo aver esordito nel 2008 con il romanzo “Piacere Maria”, nel 2010 la Chiulli ha pubblicato il primo vero “libro bianco” sulle aggressioni omofobe, battezzato provocatoriamente “Maledetti froci & maledette lesbiche”. A Gennaio esce il suo nuovo libro, si cui non si sa ancora nulla, se non che sarà presentato il 14 Febbraio a Romagnamente!

21 martedì ore 1830 Roberto Gavelli ‘Promontorio 7′ Ed. Arethusa
Può un’intera esistenza essere rivissuta in pochi istanti? Promontorio 7 è la storia di un uomo comune che cade in maniera incredibilmente rocambolesca da un palazzo di 12 piani e che, durante la caduta, rivive tutta la sua vita. Il tempo che lo separa dall’impatto con l’asfalto sembra infinitesimale, ma nell’attimo in cui nella mente del protagonista irrompe un periodo particolarmente buio della sua vita, ecco che la caduta si blocca e l’uomo si trova sospeso nel vuoto all’altezza del 7° piano: un momento tanto denso e profondo da dare la sensazione al protagonista che il tempo si sia fermato, mentre la sua mente continua a rivivere il passato. È l’inizio di un incontrollabile alternarsi di flashback che riaffiorano e di considerazioni sul precipitare verso la morte, finché l’uomo non si accorge che c’è un legame indissolubile tra la velocità della caduta e i ricordi della sua vita passata. Si insinua così fra i suoi pensieri una speranza inattesa: la possibilità di trovare un sistema per avere salva la vita. Promontorio 7 è la storia di questa ricerca affannosa, giocata tra passato, presente e futuro. Una ricerca che, a un passo dalla morte, resta in bilico tra spazio e tempo, amori e fallimenti, destino e ricordi… mentre sotto attende inesorabile il traguardo del marciapiede.

Marzo 2012
20 martedì ore 1830 Serena Corsi & Presentazione Rivista FERNANDEL
Presentazione del nuovo numero della mitica rivista Fernandel, densa di storie e reportage. Fra questi, ci sono i “docu-racconti” di Serena Corsi, una ragazza di Reggio Emilia, con la sua rubrica di reportage da mezzo mondo. Serena è stata corrispondente freelance del Manifesto. I suoi pezzi sono intense e precise descrizioni di luoghi e di battaglie per i diritti umani e civili: l’Argentina di Peron, la Spagna dal Franchismo alla democrazia, le guerre di potere in Africa, i diritti civili in Turchia. Serena è una giornalista free lance, ai margini dei suoi appunti da corrispondente in giro per il mondo, trascrive le storie delle persone che incontra: presto scopre di comprendere i luoghi più attraverso l’ascolto di queste storie che in virtù della classica ricerca giornalistica. Reportage da tre continenti e mezzo è un occhio di bue acceso su vicende che, nella loro singolarità, incarnano i risvolti individuali imposti dalla storia con la s maiuscola.

27 martedì ore 1830 Giorgio Ghibaudo ‘Kiss Face’ LGBT Lineadaria Editore
Racconto agile sull’omosessualità finalmente visibile e consapevole di Paolo. Per lo studente di Torino disagio, paura e invisibilità evaporano in fretta in un bagno dell’Università grazie all’incontro fortuito con Francesca, una di quelle donne vulcaniche ed irriverenti che amano frequentare amici omosessuali.
Francesca favorirà l’ingresso del giovane nell’universo gay della città, tra uscite notturne, shopping compulsivo e discoteche, e offrirà un sostegno concreto all’imbranatissimo Paolo, sia favorendone una delicata promiscuità sessuale che il coming out. Il rapporto tra i due sarà un do ut des: anche l’incasinata Francesca …..
Kiss Face, e cioè quella “faccia da baci” che i due si scambiano come gesto di “arruffianamento” dell’altro, è il più classico dei racconti d’iniziazione tra coming out, prime e seconde volte e sesso sicuro.
Nel racconto è curioso anche, oltre al tono spedito da reality, l’abbandono dei soliti clichè nella descrizione dell’universo gay (il pianista gay, il prete gay, l’artista…): Paolo è uno studente omosessuale qualunque che si innamorerà, ricambiato, di un ventenne alpinista biondo con un “culo disegnato al compasso”. Applausi.

Aprile 2012
10 martedì ore 1830 Monica Vodarich ‘Il villaggio brucia, la vecchia si pettina’ Aletti Editore
…Lei non era figlia di Dio. Oramai l’aveva capito. L’aveva chiamato, invocato, pregato ma lui non aveva mosso un dito per aiutarla. Dio non ha braccia e dita, non ha gambe per correre veloce e non ha muscoli da mostrare.
Dio è mente e spirito.
Lei sapeva come diventare mente e spirito proprio come Dio.
Dotty testa e Dotty corpo.
Proteggere la “Dotty testa” era diventato lo scopo della sua vita…
Una storia sconvolgente che affronta il tabù dell’incesto. Una bambina abusata diventata adulta dovrà fare i conti con i fantasmi del passato che ritornano per trascinarla nell’incubo.

17 martedì ore 1830 Roberto Mercadini e Formazione Minima ‘Melangolo’ & SORPRESA!
Presentazione piacevole e divertente dell’antifavola di Roberto Mercadini incisa insieme ai Formazione Minima

L’audiolibro, che contiene 2 CD e il libretto integrale della favola, è frutto della collaborazione fra Roberto Mercadini e il duo di teatro-canzone “Formazione Minima”, composto dal cantante e attore Lorenzo Bartolini e dal chitarrista Lorenzo Gasperoni.
Molta letteratura fantastica, da Apuleio a Kafka, racconta l’orribile sorte di un uomo tramutato in animale. Qui, rovesciando la consuetudine, è una scimmia che, per un malvagio sortilegio, viene trasformata in essere umano: Melangolo. Tutto è capovolto in questa fiaba che non vuole far addormentare i bambini, ma togliere il sonno agli adulti.
Seguendo le avventure di Melangolo incontreremo una folla di personaggi comici e rabbiosi, che hanno la grazia dell’essere fatato e l’ansia febbrile di quello carnale. Fra questi i monaci balenieri: eretici banditi da ogni terra conosciuta, che sono così costretti a vagare eternamente per mare, con una nave per monastero.
Melangolo è un’esplosione di immagini fantasmagoriche, in cui l’autore ha dato fondo alla propria audacia visionaria. Ma non solo. Vi si trovano, dissimulate nel contesto fantastico,
citazioni di antichi testi buddhisti e taoisti, riferimenti alle fiabe ebraiche, al Parsifal di Wagner, al Mahabharata, al Paradiso di Dante, paradossi logici, satire urticanti e miriadi di miriadi d’altre cose.Grazie per l’attenzione, Ufficio Stampa
Arcigay Ravenna
+39 333 6117894

Fascia di prezzo
5 euro
Parcheggio
In strada
E-mail
noanda@hotmail.com
Telefono
Sito Web
Posted on
Saturday, December 17th, 2011
Subscribe
Follow responses trough RSS 2.0 feed.
Trackback this entry from your own site.

No Comments Yet to “ROMAGNAMENTE: RIPARTE LA RASSEGNA LETTERARIA MARTEDì 20 DICEMBRE ORE 1830 CON SILVIA MANZANI ‘FIGLI DELLO STESSO SESSO’ (ED FERNANDEL)”

 
Arcigay Frida Byron – Ravenna is proudly powered by WordPress
Revolt Basic theme by NenadK. | Entries (RSS) and Comments (RSS).